mercoledì 1 febbraio 2017

Sardegna da scoprire: perle del cagliaritano e dintorni

Terra antica, ricca di tesori naturali e paesaggistici unici al mondo: questa è la Sardegna. Purtroppo il turismo balneare spesso trascura un’ampia fetta del patrimonio dell’isola, relegando gemme naturalistiche di notevole bellezza a un ruolo di secondo piano. Ma i viaggiatori curiosi, e desiderosi di esplorare il territorio sardo nella sua vera essenza, hanno opzioni infinite. Ecco allora una breve panoramica su una delle attrattive naturali più interessanti della Sardegna: le grotte carsiche.

Questi fenomeni, frutto dell’erosione delle rocce a seguito di infiltrazioni d’acqua, si manifestano un po’ in tutta l’isola, ma si concentrano con una notevole frequenza nel cagliaritano. Un classico esempio sono le Grotte Is Zuddas, nel Basso Sulcis: ad appena 60 chilometri di distanza dal capoluogo, rappresentano una delle formazioni di questo tipo più particolari sul territorio nazionale. Infatti, oltre al suggestivo alternarsi di stalattiti e stalagmiti, le grotte presentano differenti tipologie di speleotemi, tutti di grande fascino. Ad esempio, sono presenti impressionanti colate di cascate pietrificate e un ampio tappeto di cannule, ovvero aghi di aragonite che vanno a formare stalattiti tubolari, le quali, poste una accanto all’altra, creano uno spettacolo visivo davvero unico. Alcune di esse si sono sviluppate attraverso traiettorie caotiche, ramificandosi in tutte le direzioni, e prendono il nome di “fiori di roccia”, proprio per la particolare forma assunta. Di certo, le Grotte is Zuddas sono le prime a cui far visita se si soggiorna in un hotel a Cagliari: le trovate a Santadi, un comune della provincia del Sud Sardegna, a cui è possibile arrivare tramite la SS130, da seguire sino a Siliqua, dove bisogna imboccare la SS293 che porta a destinazione.

Non distante, a circa 40 chilometri da Santadi e 49 da Cagliari, si può invece visitare la Grotta di San Giovanni. Anche in questo caso, ci si trova di fronte a un monumento naturale di grande fascino, protetto dall’Assessorato alla difesa dell'ambiente della Regione Autonoma della Sardegna, che ne ha decretato la chiusura al traffico per preservarne l’estetica. La grotta è sempre stata una meta ambita dagli sportivi di tutta Europa, per via delle pareti rocciose che la circoscrivono tra le vette del Monte e Punta San Michele, affacciandosi sugli splendidi paesaggi aspri del Sulcis. L’interno del monumento custodisce una cappella dedicata al santo omonimo e diversi reperti archeologici, che le conferiscono un’aura misteriosa e scenografica. Molto semplice da raggiungere: dal capoluogo, vi basterà imboccare la SS130 per arrivare a destinazione.

Ovviamente, nei dintorni si trovano molti altri luoghi d’interesse: oltre alle dieci cose da non perdere a Cagliari segnalateci da Expedia, meritano assolutamente una visita il sito archeologico di Montessu, la Laguna di Santa Caterina, la Torre del Budello e i borghi di Nuxis e Teulada, giusto per citare alcuni degli imperdibili che costellano il sud dell’isola.
Share:

2 commenti:

  1. Buongiorno costosa amico
    Se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 90.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 2,10% all'anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Ecco la sua posta elettronica : maurocallipo94@gmail.com



    Buongiorno costosa amico
    Se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 90.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 2,10% all'anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Ecco la sua posta elettronica : maurocallipo94@gmail.com

    RispondiElimina

  2. Buongiorno costosa amici!
    Ho trovato il sorriso è grazie al questo Signore. Muscolino GIOVANNI che ho ricevuto un prestito di 70.000€ nel mio conto il mercoledì a 11:32 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo signore senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signore Muscolino GIOVANNI mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato quest'uomo onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. Ecco il suo indirizzo elettronico: muscolinogiovanni61@gmail.com





    Buongiorno costosa amici!
    Ho trovato il sorriso è grazie al questo Signore. Muscolino GIOVANNI che ho ricevuto un prestito di 70.000€ nel mio conto il mercoledì a 11:32 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo signore senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signore Muscolino GIOVANNI mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato quest'uomo onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. Ecco il suo indirizzo elettronico: muscolinogiovanni61@gmail.com

    RispondiElimina

Archivio blog