mercoledì 7 giugno 2017

Msc Crociere apre Welcome Ancona 2017

Al via ad Ancona la stagione delle crociere nel segno di Tiziano. Il 9 giugno approda la Msc Sinfonia, primo grande lancio di Welcome Ancona 2017, il progetto di accoglienza dei turisti coordinato dal 2005 dalla Camera di Commercio e realizzato con Regione Marche, Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale e Comune. Dopo l'anteprima di aprile della Seven Seas Explorer, Msc Sinfonia approderà ad Ancona ogni venerdì fino al 6 ottobre, per un totale di 18 approdi. Gli scali, insieme alle 12 toccate di altre compagnie da crociera, dovrebbero aumentare l'afflusso turistico che, nel 2016, si è attestato su 55 mila persone, la maggioranza da Msc.

"Con questo progetto di marketing territoriale, le istituzioni collaborano insieme mettendo a sistema l'offerta turistica del territorio - ha detto il presidente della Camera dorica Giorgio Cataldi - con l'obiettivo di catturare i turisti, al 75% stranieri, per far conoscere loro le bellezze di provincia e regione. E' un investimento immediato ma soprattutto per il futuro".

Per Luca Valentini, direttore vendite Msc Crociere, "non si può dare per scontato lo sviluppo del turismo intorno all'attracco di una crociera. Ad Ancona succede perché c'è la collaborazione di tutti, per un'opportunità che Msc garantisce anche con la programmazione. La città, per i prossimi due anni, è già nel nostro catalogo". Per il presidente dell'Autorità di sistema portuale, Rodolfo Giampieri, "questo è un territorio che sta entrando nella modernità anche nel modo di fare vacanze. Questo è un progetto al quale collaboriamo insieme per raggiungere obiettivi condivisi e che la città affronta con orgoglio e passione".

I viaggiatori, oltre al patrimonio culturale e alle mostre organizzate ad Ancona, potranno vedere quest'anno anche il percorso "Da Tiziano a Tiziano", come hanno annunciato l'assessore comunale al Porto Ida Simonella e quello alla Cultura,Paolo Marasca, inserito nel 'Walking Tour' in centro, organizzato da Msc. 
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio blog