giovedì 5 ottobre 2017

Anek Lines Italia Tour Operator chiude l’estate con un +15% di presenze

ANCONA - Un 2017 da incorniciare quello di Anek Lines Italia Tour Operator che fa segnare un aumento delle presenze su destinazione Grecia del +15%. Non si poteva chiudere meglio questo anno che è stato anche il 50 esimo anniversario della data di fondazione della compagnia greca di trasporto e navigazione Anek Lines A.E di cui Anek Lines Italia fa parte.

Fra le tantissime mete di destinazione le Isole dello Ionio e, in particolare Corfù, sono state le location che hanno segnato le migliori performance. Molti i pacchetti nave e soggiorno presentati per l’estate 2017 per famiglie, coppie e giovani, ma proprio quest’ultimo si è dimostrato leader nel suo segmento.

Una formula vincente che comprende anche i servizi di animazione dedicati alla movida e che prevedono tutta una serie di eventi come i beach party e le serate a tema in discoteca.

Ottimi i risultati anche per il traffico passeggeri. Tutte le prenotazioni effettuate da Anek Lines Italia hanno registrato una crescita a doppia cifra. +21% per la linea di Ancona che è anche headquarter della società, +10% per la linea di Venezia, città in cui l’azienda ha un proprio ufficio dal 2005 e + 38% per la linea di Bari dove, dal 2011, grazie ad un accordo di joint service, Anek Lines e Superfast Ferries gestiscono tutte le tratte internazionali Italia – Grecia.

Forti di questi numeri Anek Lines Italia si presenta alla 54a edizione di TTG Incontri che è il principale marketplace del turismo B2B in Italia e si terrà a Rimini dal 12 al 14 ottobre 2017. Una tre giorni in cui tutta l’industria dei viaggi nazionale e internazionale si riunisce per contrattare, fare networking, attivare nuovi business, confrontarsi e trovare idee innovative. Un momento importantissimo che sarà occasione d’incontro con gli agenti di viaggio e partner per presentare i progetti 2018 su cui Anek Lines Italia sta già

Share:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio blog