mercoledì 28 dicembre 2016

Le tre M che guidano le scelte dei crocieristi

CAGLIARI - Sono queste le tre M dei crocieristi: mare, mercati e musei. Archeologico, casette natalizie in centro e Poetto le mete preferite dei turisti arrivati con la nave vacanza. Lo hanno detto i 4.500 passeggeri al ritorno sulla Costa Diadema dopo la giornata di Santo Stefano trascorsa a Cagliari.

"Ci hanno raccontato di una città bella, accogliente e pulita - spiega Anna Rita Secchi, responsabile marketing di Cagliari Cruise Port - Nessuno ci ha chiesto perché ci fossero negozi chiusi, forse non se ne sono nemmeno accorti. Feedback assolutamente soddisfacente".

Le caratteristiche casette 'nordiche' di piazza Yenne con prodotti prevalentemente isolani hanno spopolato nei selfie dei crocieristi. Aperto anche il museo archeologico: un'occasione per immergersi nella cultura della Sardegna più antica. Ma ormai Cagliari è anche associata alla città in riva al mare tra chioschetti e nuova passeggiata del Poetto: una camminata sul bagnasciuga, sole e un caffè ai baretti mischiati a tanti cagliaritani. Molti City tour, ma anche escursioni fuori porta: le scelte dei crocieristi sono ricadute sulle classiche Nora e Barumini, al top tra le mete archeologiche.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN