domenica 5 febbraio 2017

Venezia, firmato appalto per il piano della piattaforma offshore

VENEZIA - Paolo Costa, presidente dell'Autorità portuale di Venezia, e il general manager di Overseas Marketing Development for Europe and Middle East di CCCG, Song Debin, hanno firmato a Ca' Farsetti il contratto di appalto per la progettazione definitiva della piattaforma offshore destinata a servire il traffico merci nel porto di Venezia.

"Con questo atto - ha spiegato Costa - si entra nella fase decisiva di una lunga strada, avviata qualche anno fa, in cui il problema della difesa della laguna di Venezia dal mare è stato trasformato in una grande occasione. Tra le varie possibilità, abbiamo immaginato di risolvere l'aumento della difficoltà di accessibilità nautica al porto derivante dal sistema di paratoie mobili inventando un nuovo modo di fare porto, evitando di scavare ulteriormente i canali per renderli compatibili con le nuove navi e facendo a Venezia il regalo di far sì che la sua economia possa ancora puntare su porto e industria. Al tempo stesso, in questo modo Venezia farà un regalo all'Italia e all'Europa, dando la certezza di avere tra una quindicina d'anni, quando queste navi saranno la normalità, un porto che consentirà di ricevere navi da 18.000 teu, cosa oggi non possibile in nessun porto italiano, rendendo l'Italia la porta occidentale efficiente per la via della seta".

Il contratto siglato con il raggruppamento di imprese facente capo al colosso cinese CCCG ha un valore di quattro milioni di euro e prevede la redazione del progetto definitivo entro sei mesi. "Entro quella data - ha affermato Debin - consegneremo tutte le carte e, quando sarà fatto l'apposito bando di gara, siamo disponibili anche per costruire e gestire il nuovo porto".

"Ringrazio mister Song - ha commentato il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, presente alla firma - che ci mette la faccia, dandoci la possibilità di raccontare come la città di Venezia può tornare importante nei rapporti con la Cina".
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN