lunedì 20 marzo 2017

E' boom crociere, ma in Mediterraneo resta rischio terrorismo

NAPOLI - Prosegue senza sosta il boom mondiale delle crociere e globalmente sono in costruzione 74 grandi navi da crociera che saranno varate nei prossimi dieci anni, con investimenti per 50 miliardi di dollari (46,5 miliardi di euro) da parte delle compagnie. Ma permane la difficile situazione geopolitica mondiale a preoccupare le compagnie e gli operatori del settore. Sono questi i temi emersi dal Seatrade Global di Miami, il più importante evento mondiale dedicato alle crociere, che ha visto in primo piano le destinazioni del Mediterraneo, che si confermano, insieme ai Caraibi, le preferite dai turisti internazionali.

"Mai nella storia c'era stato un così massiccio ordine di costruzione di navi da parte dell'industria crocieristica. Questo è un impegno delle compagnie su investimenti a lungo termine che viene dal brillante futuro che abbiamo davanti", ha sottolineato Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo della Msc Crociere in dichiarazioni alla stampa Usa. Il motivo degli investimenti è il mercato in continua crescita: nel 2017, 25.3 milioni di persone faranno una crociera, 800.000 in più rispetto al 2016, come riportato dall'Associazione Internazionale delle Linee Crocieristiche, ma la crescita non si fermerà, visto che le crociere sono una nicchia di mercato che hanno penetrato appieno solo il 4% del mercato dei potenziali turisti mondiali. Sul Mediterraneo continua a pesare l'instabilità di destinazioni che le compagnie crocieristiche hanno abbandonato per il rischio terrorismo e per ora non sapranno se potranno riprendere, come Libia, Egitto, Turchia e Tunisia. "Ogni mattina mi sveglio e non trovo titoli rassicuranti sui giornali", spiega Frank Del Rio, ad della Norwegian.

E così al Seatrade è stata molto forte la promozione delle destinazioni mediterranee. In prima fila l'Italia, con i porti di Napoli e Salerno che si sono presentati per la prima volta uniti dopo la riforma delle autorità portuali, e che puntano a recuperare passeggeri dopo il forte calo che sarà registrato in quest'anno. Forti anche gli investimenti del sistema portuale spagnolo che mira a raggiungere 9,5 milioni di crocieristi entro il 2020 e punta su destinazioni classiche come Barcellona e Ibiza, ma anche su nuove mete, come Bilbao e La Coruna.

Ma la Spagna è pronta anche a fare rete con altri Paesi, come ha spiegato Raimond Jaume, del porto delle Baleari: "Stiamo lanciando un progetto di alleanza per le crociere con Minorca, la Corsica, la Sardegna, Sicilia e Malta per "costruire insieme un itinerario che sta piacendo molto ai turisti".
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN