martedì 30 maggio 2017

Carnival: entro 2022 raddoppia personale in Italia

GENOVA - Il Gruppo Costa e la sua società madre Carnival Corporation confermano il loro impegno in Italia e in Europa: circa 4.500 le nuove assunzioni di personale di bordo italiano entro il 2022, 10 navi in ordine fino al 2024.

L'annuncio, oggi, a bordo di AIDAperla, la nuova ammiraglia del marchio Aida Cruises, arrivata a Genova per la prima volta. "Carnival Corporation e il Gruppo Costa arriveranno nei prossimi cinque-sei anni quasi a raddoppiare il numero di dipendenti italiani presenti a bordo della loro flotta, che attualmente ammonta a circa 5.000 persone" ha dichiarato Arnold Donald, CEO di Carnival Corporation, compagnia che comprende 10 diversi marchi di crociere con circa 12 milioni di passeggeri ogni anno. L'impegno in Italia riguarda anche la cantieristica.

"Carnival Corporation - ha detto Donald - è tra i principali investitori esteri in Italia, un Paese strategico per la nostra crescita. Dal 1990 abbiamo fatto costruire nei cantieri italiani 68 navi per diversi brand del gruppo, mentre altre 10 unità sono attualmente in ordine o costruzione, per un investimento complessivo di circa 32 miliardi di euro. Fincantieri sarà per sempre il nostro miglior partner". Il Gruppo Carnival, che comprende il marchio italiano Costa Crociere, il marchio tedesco AIDA Cruises e Costa Asia, conferma anche la sua leadership in Europa con circa 3 milioni di ospiti portati in crociera nel 2016, il 13% in più rispetto al 2015. Un ulteriore incremento è previsto nel 2017, grazie all'arrivo di AIDAperla sarà posizionata nel Mediterraneo sino a fine 2017, e farà scalo tutte le settimane a Civitavecchia e Livorno, per un totale di 60 scali in Italia.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN