mercoledì 19 luglio 2017

Fincantieri-Stx: Francia vuole il controllo a metà

TRIESTE - Tentativo del governo francese di ridefinire i rapporti azionari dei cantieri Stx, dopo l'acquisizione del 66,6% da parte di Fincantieri. Il tentativo - secondo quanto scrive oggi Le Figaro - sarebbe quello di un azionariato diviso a metà tra italiani e francesi, abbandonando l'ipotesi di un'entrata nel capitale da parte di Msc Crociere, per voce del patron Gianluigi Aponte. Una mossa che dovrebbe venire concordata via telefono tra il leader dell'Eliseo Emmanuel Macron e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

La vicenda dell'acquisizione della maggioranza dei cantieri di Saint Nazaire dal socio coreano, conclusa a maggio con l'acquisto da parte di Fincantieri (di cui una quota intorno al 6-8% a Fondazione CrTrieste), era stata riaperta a fine maggio dopo le nuove direttive di Macron - segnate anche da una visita ai cantieri - con la promessa-minaccia di esercitare il diritto di prelazione dello Stato sulla quota di maggioranza, che tra l'altro è in scadenza il 29 luglio prossimo. Il gruppo cantieristico nazionale si è astenuto dal commentare l'evoluzione della vicenda, così come prefigurata dal quotidiano parigino.

Tuttavia, lo scenario che si potrebbe profilare con una suddivisione 'fifty-fifty' della proprietà di Stx France andrebbe a confliggere con quello che già l'amministratore delegato Giuseppe Bono aveva espresso, sia alla comunità finanziaria che ai lavoratori dei cantieri. E cioè la volontà di Fincantieri di mantenere in capo a sé le 'leve del comando' della gestione stabilimenti, così da porre in atto quella strategia industriale definita da Bono "di respiro europeo", anche e soprattutto attraverso sinergie con gli altri impianti del Gruppo.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Explora journeys Federagenti Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Savona Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN