lunedì 17 dicembre 2018

Costa Crociere: a Savona fino al 2044

SAVONA - Siglata l'intesa con la quale l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale ha esteso sino al 2044 la concessione a Costa Crociere delle aree e dei servizi crociere del porto di Savona. Il 3 novembre 2019 sarà celebrato a Savona il battesimo della nuova ammiraglia Costa Smeralda (180.000 tonnellate di stazza lorda e 2.612 camere), attualmente in costruzione nel cantiere Meyer di Turku (Finlandia), prima nave da crociera alimentata a gas naturale liquefatto.

In previsione del suo arrivo verranno avviati interventi in porto per circa 24 milioni, 19,3 da parte dell'Autorità Portuale e 4,5 da parte di Costa Crociere.

Il porto, tra l'altro, scaverà il fondale davanti al terminal crocieristico; la compagnia inoltre adeguerà il Palacrociere. "Si tratta di impegni rilevanti", ha sottolineato il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale Paolo Emilio Signorini. Il direttore generale di Costa, Neil Palomba ha sottolineato che "Savona è l'home port principale di Costa Crociere, dove generiamo un traffico annuale di oltre 800.000 passeggeri.
Condividi:

1 commento:

  1. Salve.
    Siamo un gruppo finanziario privato. Concediamo prestiti che vanno da 2.000 € a 200.000 €. Offerta disponibile a tutti per rompere con le difficolta di soldi. Se siete interessato a un prestito facci sapere di cosa hai bisogno e vi aiuteremo a realizzarlo.
    Contattaci via e-mail per maggiori informazioni: ambrosinigisele@gmail.com
    Cordiali saluti.

    RispondiElimina

Archivio CN