venerdì 15 marzo 2019

Ambiente: Costa Crociere, al via test fuel cell

GENOVA - Costa Crociere per produrre energia 'pulita' installerà un'area di prova dotata di batterie 'fuel cell' sulla nave gemella di Costa Smeralda costruita dai cantieri Meyer di Turku in Finlandia con consegna prevista nel 2021. Ad annunciarlo il direttore generale di Costa Crociere Neil Palomba a Turku durante la cerimonia per il varo tecnico di Smeralda. "Il fuel cell è una tecnologia che oggi esiste e noi vogliamo testarla per comprenderne il potenziale. Oggi non ci sono batterie in grado di sostenere una intera nave da crociera - sottolinea -. Sarà un test, in attesa che la tecnologia diventi più affidabile, serviranno 10-15 anni".
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN