martedì 23 luglio 2019

Msc e Costa: villaggio Universiadi su navi esperienza unica


NAPOLI - E' stata un'esperienza unica, per oltre due settimane, per i circa 4 mila tra atleti e delegati partecipanti all'Universiade che hanno vissuto a bordo delle due navi MSC Lirica e Costa Victoria. Le due navi da crociera hanno lasciato da qualche giorno il Golfo di Napoli per riprendere la loro consueta navigazione da crociera nel Mediterraneo. Un'esperienza unica nel suo genere, quella del villaggio galleggiante, che rimarrà nel cuore non solo degli atleti. Lo sostengono gli stessi vertici delle due compagnie MSC e Costa.

Molto soddisfatto dell'esperienza Universiade Leonardo Massa, Country Manager Italia di MSC Crociere: "MSC ha potuto far apprezzare agli atleti tutta la straordinaria accoglienza made in Italy, dal cuore napoletano, che offrono le nostre navi. Il nostro orgoglio è stato, infatti, anche questo: MSC ha radici fortemente radicate in questa città ed è stata per noi una gioia poter contribuire alla buona riuscita di un evento che ha messo in luce le straordinarie potenzialità di Napoli. Noi ci abbiamo messo la nostra passione per il mare e per l'accoglienza, creando un'atmosfera rilassata ed allegra, unita ad un servizio di altissimo livello. La grande soddisfazione degli ospiti e degli organizzatori ci ha ripagati - continua Massa - Speriamo che presto Napoli possa rivivere altri eventi del genere in grado di metterne in risalto le bellezze, ma anche la straordinaria capacità organizzativa dimostrata".

Orgoglioso dell'importante contributo dato alla riuscita dell'Universiade anche Mario Alovisi, Vice President Revenue Management, Itinerary & Transportation di Costa Crociere: "Per noi è stato un grande onore poter partecipare attivamente a questa bellissima manifestazione. Nelle oltre due settimane di permanenza a bordo della nostra nave, abbiamo preparato oltre 144.000 pasti offrendo ai circa 1.900 atleti e funzionari provenienti da 38 delegazioni, l'ospitalità e l'accoglienza tipicamente italiane. È stato un impegno importante per la nostra organizzazione ma siamo davvero soddisfatti per i risultati ottenuti e per le vittorie degli atleti nostri ospiti e di tutti gli altri - continua Alovisi. Ora Costa Victoria ritorna a navigare nel Mediterraneo ma tutto l'equipaggio e le persone coinvolte conserveranno i ricordi di un'esperienza unica e indimenticabile che, sono certo, condivideranno con tutti i nostri ospiti".
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN