martedì 26 novembre 2019

Palermo accoglie Msc Grandiosa

PALERMO - Il porto siciliano ha dato il benvenuto alla nuova ammiraglia di Msc, nave tra le più avanzate al mondo dal punto di vista ambientale, che salperà ogni martedì da Palermo per le crociere nel Mediterraneo Occidentale.

L'arrivo della nuova ammiraglia, consegnata all'armatore il 31 ottobre dai Chantiers de l'Atlantique, consentirà alla compagnia crocieristica leader in Mediterraneo, Sud America, Sud Africa e Paesi del Golfo, di compiere un ulteriore passo in avanti nel percorso che la porterà a diventare un'azienda a emissioni zero. Tra le tappe più significative, in questa direzione, vi è la decisione di diventare dal 1 gennaio 2020 una compagnia totalmente "carbon neutral", ossia a impatto zero CO2.

Per celebrare il primo attracco di Msc Grandiosa, che può ospitare oltre 6.300 passeggeri, è stata organizzata a bordo della nave la tradizionale cerimonia del Maiden Call alla presenza di Luca Valentini, Direttore Commerciale di Msc Crociere, Salvatore Lo Re, Direttore Generale di Msc Sicilia, e delle principali autorità, tra cui l'Assessore Regionale al Territorio e Ambiente Salvatore Cordaro, il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale Pasqualino Monti e il Comandante della Capitaneria di Porto, Ammiraglio Roberto Isidori. "È una giornata importantissima per il porto di Palermo - ha detto Cordaro - Sono sicuro che la collaborazione con Msc Crociere contribuirà a valorizzare le attrazioni turistiche e le bellezze culturali offerte dalla città di Palermo e dall'isola".

"Con l'arrivo di Msc Grandiosa, Msc Crociere consolida la sua presenza nello scalo di Palermo", ha osservato il presidente dell'AdSP Pasqualino Monti. "L'Autorità di sistema portuale è ora fortemente impegnata ad adeguare le infrastrutture siciliane per ospitare queste meraviglie del mare".

"Dopo Msc Seaview, è per noi un onore poter tornare a Palermo per presentarvi la nostra nuova ammiraglia, la nave più green della nostra flotta e un vero concentrato di tecnologia", ha sottolineato Luca Valentini, Direttore Commerciale Msc Crociere.

"Nello scalo siciliano, durante la stagione 2020, Msc Crociere porterà 256 mila turisti a testimonianza della centralità rivestita dal porto palermitano, e dalla Sicilia intera, nelle strategie di crescita della compagnia".
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN