giovedì 19 dicembre 2019

Nautica: 62% aziende prevede crescita fatturato


Ancora sugli scudi il mercato nautico che proseguirà la crescita anche nel 2020. A sostenerlo le stime dell'indagine condotta dall'ufficio studi di Ucina Confindustria nautica fra i soci, presentata all'assemblea dell'associazione a palazzo della Meridiana, secondo cui il 62% delle aziende dichiara, sulla base del portafoglio ordini, una crescita del fatturato nel prossimo anno che nel 2018 è stato di 4,27 miliardi di euro. Solo l'11% prevede una contrazione, comunque sotto il 5% rispetto al 2019.

Nel dettaglio: il 37% ipotizza una crescita fino al 5%, il 14% fra il 5 e il 10% e l'11% addirittura sopra il 10%. Per il 27% invece, il 2020 non porterà cambiamenti in positivo o in negativo: il fatturato resterà stabile. Previsioni in linea con le stime che le aziende avevano fatto nel 2018 sul 2019. Per quanto riguarda il trend di fatturato 2019, l'anno dovrebbe chiudersi a più 9,7%, con una crescita più elevata per la cantieristica (+11,1%) e leggermente inferiore (6,9%) per accessori e motori.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN