mercoledì 20 maggio 2020

Traghetti: fatturato crolla oltre il 60%


ROMA - Grave riduzione del fatturato immediata e una riduzione dell'occupazione. L'indagine condotta ad aprile dall'Ecsa, l'associazione degli armatori europei sull'impatto economico della pandemia Covid-19 sul trasporto marittimo europeo, disegna un quadro pesante. Il settore più colpito con le limitazioni agli spostamenti è quello dei traghetti, con molte compagnie che hanno perso più del 60% del fatturato, seguito da crociere, vettori di auto nuove e navi di servizio dell'offshore. Ma l'impatto è stato pesante per tutti i settori, ad eccezione delle petroliere e delle navi cisterna che hanno invece registrato un aumento del fatturato.

E per contro dal rapporto emerge la mancanza di "misure nazionali, regionali o locali messe in atto per fronteggiare i problemi di liquidità" o misure non applicabili al settore marittimo. Le previsioni per il futuro dell'industria marittima europea dicono che non ci sarà un pieno ritorno ai livelli pre-crisi nel 2020 e la maggior parte degli operatori del trasporto passeggeri prevede nel 2020 un calo del fatturato di più del 40% rispetto al 2019.

"Il trasporto marittimo europeo sta affrontando un momento critico di fronte all'attuale pandemia di Covid-19 - spiega la nota dell'Ecsa sull'indagine -. Le compagnie di navigazione, i noleggiatori, gli operatori, gli armatori, gli equipaggi e il personale di terra stanno affrontando difficoltà crescenti nel proseguire le loro operazioni". E gli investimenti pianificati dovranno essere annullati o sospesi a partire da quelli per la riduzione delle emissioni in atmosfera: solo il 26% ritiene di poter procedere come previsto, il 30% in misura minore, mentre il 44% non è più in grado di effettuarli.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN