giovedì 3 giugno 2021

Costa Crociere: grandi novità per le tre navi più innovative della flotta

GENOVA – Dopo la ripartenza delle sue navi nel Mediterraneo, Costa Crociere prosegue con il programma di ripresa graduale delle sue crociere, annunciando alcuni importanti aggiornamenti per la stagione 2022, che coinvolgeranno anche la parte finale della stagione in corso.

Le novità principali riguardano le tre navi più innovative della compagnia italiana: Costa Firenze, Costa Toscana e Costa Smeralda.

Costa Firenze, ultima arrivata della flotta, dedicata al Rinascimento fiorentino, che entrerà in servizio il prossimo 4 luglio da Savona, continuerà ad operare nel Mediterraneo sino a fine novembre 2021. Nel corso dell’inverno 2021-22 sarà invece a Dubai, dove proporrà crociere negli Emirati Arabi, Oman e Qatar, che permetteranno di visitare anche “Expo 2020 Dubai”. Da aprile 2022 Costa Firenze tornerà a offrire crociere di una settimana in Italia, Francia e Spagna.

La presenza di Costa nel Mediterraneo sarà ulteriormente rafforzata da Costa Toscana, nuova nave “green” alimentata a gas naturale liquefatto, attualmente in costruzione, che debutterà a dicembre 2021. Per tutto il 2022 sarà dedicata a crociere di sette giorni nel Mediterraneo occidentale, che consentiranno di visitare nella stessa vacanza due destinazioni spagnole di grande fascino, come Barcellona e Valencia in primavera, oppure Ibiza e Valencia in estate. Nell’inverno 2021/2022, l’attuale ammiraglia Costa Smeralda sostituirà la gemella Costa Toscana in Sud America, per poi fare ritorno nel Mediterraneo, per crociere in Italia, Francia e Spagna.

“L’offerta Costa per la seconda parte del 2021 e per il prossimo anno è ricca e solida. Anche a seguito dei segnali positivi e delle richieste che abbiamo ricevuto dopo l’apertura delle vendite, abbiamo effettuato alcuni miglioramenti e integrazioni ai nostri programmi, proseguendo così il nostro piano di ripresa progressiva e graduale, in uno scenario che rimane comunque in evoluzione. In questo modo, consolidiamo ulteriormente la nostra presenza in tutte le aree in cui opereremo, con navi all’avanguardia e un prodotto di grande qualità, che offre servizi, ristorazione e aree benessere all’insegna dell’eccellenza. In particolare, nel Mediterraneo, da maggio 2022, potremo schierare per la prima volta tutte e tre le nostre navi più nuove e innovative, per una proposta davvero unica di vacanze in crociera” - ha dichiarato Mario Zanetti, Direttore Generale di Costa Crociere.

L’offerta Costa per l’inverno 2021-22 sarà completata da altre quattro navi. Costa Diadema ripartirà il 26 settembre da Savona, offrendo crociere lunghe in Turchia e Grecia o Spagna e Portogallo, per poi posizionarsi nei Caraibi da dicembre, con tre diversi itinerari alla scoperta delle più belle isole caraibiche. Costa Fascinosa tornerà in servizio il 23 settembre, sempre da Savona, per crociere di 10 giorni dirette a Lisbona, per poi spostarsi in Sud America durante l’inverno. Costa Deliziosa continuerà con il suo programma di crociere nel Mediterraneo orientale sino all’8 gennaio 2022, quando partirà per il Giro del Mondo. Infine, Costa Luminosa, già attualmente operativa nel Mediterraneo orientale, durante il prossimo inverno proporrà crociere di due settimane nelle isole Canarie o in Israele.

Nel corso della stagione estiva 2022, oltre a Costa Firenze, Costa Smeralda e Costa Toscana, che saranno in crociera nel Mediterraneo occidentale, saranno disponibili altre tre navi nella parte orientale del Mediterraneo: Costa Deliziosa, Costa Luminosa e Costa Pacifica. In Nord Europa opereranno quattro navi, Costa Diadema, Costa Fascinosa, Costa Favolosa e Costa Fortuna, che offriranno crociere nelle città del Baltico e nei fiordi norvegesi.

Tutti gli aggiornamenti ai programmi saranno gradualmente disponibili nelle prossime settimane sui sistemi di prenotazione Costa. La compagnia provvederà a contattare al più presto gli ospiti e le agenzie di viaggio interessati dai cambiamenti per fornire loro tutte le informazioni necessarie.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Federagenti Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN