giovedì 24 giugno 2021

Si chiamerà Msc Seascape la seconda nave della classe Seaside Evo realizzata da Fincantieri: oggi 'coin ceremony' a Monfalcone


MONFALCONE – Si chiamerà MSC Seascape la seconda nave della classe Seaside Evo, nonché futura ammiraglia di MSC Crociere, attualmente in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone. La scelta del nome, reso noto oggi in occasione della tradizionale “coin ceremony”, vuole rendere omaggio alla bellezza degli oceani e all’impareggiabile vista mare di cui godranno gli ospiti della nave, resa possibile dal suo design innovativo e dalle caratteristiche architettoniche.

Madrine della cerimonia sono state due dipendenti storiche delle rispettive società – Monica Somma, Category Manager Retail di MSC Crociere e Jolette Vincenzi, Production Supervisor di Fincantieri – che hanno collocato le due monete nella chiglia della nave quale tradizionale gesto di benedizione e di buon auspicio.

La cerimonia si è svolta in forma privata e ha visto la partecipazione dell’Executive Chairman di MSC Cruises Pierfrancesco Vago e dell'amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono, oltre ai membri del management dell'armatore e del cantiere e ai team di progetto di MSC Seascape. L’evento si è svolto nel pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti.

Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Cruises, ha dichiarato: “Le monete che posiamo oggi segnano una tappa fondamentale nella costruzione di una delle nostre navi e sono un simbolo importante della fiducia che riponiamo nell'industria delle crociere. MSC Seascape è la quinta nave che costruiamo con Fincantieri, su un totale di otto navi ordinate finora al cantiere italiano per l’intera divisione crociere del Gruppo MSC, di cui quattro nel segmento lusso lanciato nei giorni scorsi con il nuovo brand Explora Journeys, che generano un’importantissima ricaduta sull’intera economia italiana. Quando si unirà alla nostra flotta, MSC Seascape avrà un impatto economico significativo su tutti i porti e le destinazioni che raggiungerà, rafforzando il turismo e sostenendo la ripresa delle comunità locali.


Inoltre, MSC Seascape rappresenta la volontà di continuare ad investire in questo cantiere e nella regione e conferma la nostra visione a lungo termine per raggiungere operazioni di crociera a impatto zero. Come ogni nuova nave che costruiamo, stiamo dotando MSC Seascape di alcune delle più recenti tecnologie e soluzioni ambientali, tra cui la riduzione delle emissioni e i sistemi di ultima generazione per il trattamento delle acque reflue. Ci sarà anche una novità in termini di intrattenimento per gli ospiti e a bordo vi sarà l’inedita ed emozionante esperienza RoboCoaster".

Giuseppe Bono, CEO di Fincantieri, ha dichiarato: “La coin ceremony è una delle più antiche tradizioni marinare e anche per un costruttore navale rappresenta sempre un momento speciale. Con la saldatura rivolgiamo un augurio ai futuri passeggeri e all'equipaggio, che in questo modo salgono simbolicamente a bordo per la prima volta. Sono sicuro che presto i viaggiatori potranno di nuovo solcare il mare come prima, anche su questa splendida nave che sta prendendo forma nel nostro cantiere”.

MSC Seascape rappresenta, al pari della gemella MSC Seashore, un'evoluzione dell’innovativa classe Seaside. Le navi Seaside Evo sono state migliorate e comprendono una varietà di caratteristiche, spazi ed esperienze nuove e coinvolgenti pensate appositamente per gli ospiti. MSC Seascape è stata progettata per avvicinare ancora di più i passeggeri al mare grazie ad un design innovativo e ai 13.000m² di spazio esterno. La nave presenta una stazza lorda di 169.400 GT, entrerà in servizio nel novembre 2022 e sarà in grado di ospitare 5.877 ospiti.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Federagenti Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN