martedì 4 giugno 2024

OneWater Marine punta all'acquisizione di MarineMax: un gigante del settore nautico in vista?


New York, 4 giugno 2024 - Il mercato nautico potrebbe essere di fronte a un punto di svolta epocale. OneWater Marine Inc. (NASDAQ: ONEW), uno dei principali rivenditori di imbarcazioni premium negli Stati Uniti, starebbe infatti trattando l'acquisizione di MarineMax, Inc. (NYSE: HZO), il più grande rivenditore mondiale di imbarcazioni da diporto e fornitore di servizi per yacht.

Un'operazione da 2,5 miliardi di dollari

Secondo quanto riportato da Bloomberg, OneWater avrebbe offerto 40 dollari ad azione per MarineMax, un premio del 40% rispetto al prezzo di borsa di venerdì scorso. La fusione creerebbe una holding da 2,5 miliardi di dollari, debiti compresi, dando vita al più grande colosso del settore nautico al mondo.

Un accordo imminente?

Le trattative, in corso da mesi, potrebbero portare a un annuncio ufficiale già entro giugno 2024. Tuttavia, come sottolinea Bloomberg, la conclusione dell'operazione non è ancora certa.

Borsa in fibrillazione

Nonostante l'incertezza, la Borsa ha già reagito positivamente alla notizia. Ieri sera, al termine delle contrattazioni a Wall Street, MarineMax è salita del 27%, superando i 36 dollari per azione, mentre OneWater ha guadagnato il 17,22%.

Un mercato in rallentamento

L'operazione arriva in un momento di relativa difficoltà per il mercato nautico statunitense, che dopo il boom del 2021 e 2022, sta facendo i conti con un accumulo di barche invendute.

Perché questa acquisizione?

Nonostante il rallentamento, OneWater e MarineMax vedono in questa fusione un'opportunità per rafforzare la propria posizione e rivoluzionare il settore.

OneWater Marine Inc.

Fondata nel 2014, OneWater è cresciuta rapidamente, raggiungendo oltre 95 punti vendita in 18 stati americani. La sua strategia di crescita si basa su acquisizioni mirate, come quella recente di Garden State Yacht Sales.

MarineMax, Inc.

Fondata nel 1998, MarineMax gestisce oltre 130 location a livello globale, inclusi 83 concessionari e 66 approdi. È proprietaria di marchi prestigiosi come Fraser Yachts Group e Northrop & Johnson, e di cantieri che producono imbarcazioni premium.

Implicazioni della fusione

Se l'acquisizione dovesse concretizzarsi, nascerebbe un colosso con:

  • La più grande rete di dealer nautici al mondo
  • Un portafoglio di prodotti e servizi ancora più ampio e integrato
  • Economie di scala migliori
  • Costi operativi ridotti
  • Margini di profitto più alti

Benefici per i clienti

I clienti potrebbero beneficiare di:

  • Una maggiore scelta di barche e yacht
  • Servizi più completi e integrati
  • Prezzi più competitivi

Un nuovo capitolo per il settore nautico?

La potenziale acquisizione di MarineMax da parte di OneWater Marine rappresenta un evento di grande portata per il settore nautico. Se l'operazione dovesse andare in porto, il panorama del mercato potrebbe cambiare radicalmente.

Resta da seguire l'evolversi della situazione per capire se questa fusione darà vita a un nuovo gigante del settore nautico.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Aman Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoagenti Assoporti Assormeggi Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit BMT Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Connext Costa Crociere Costa Deliziosa Costa Firenze Costa Pacifica Costa Smeralda Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard De Wave Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Explora journeys Federagenti Ferragosto Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genoa Shipping Week Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Lega Navale Livorno Logistica Mangusta Mare Marina MarineMax Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Navia Naviris News Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Oceanly OneWater Marine Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Porto Cervo Princess Cruises Propeller Puglia Regate Regent Seven Seas Cruises Rina Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Savona Scenic Eclipse II Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Sport Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trasporti Trieste Tui Cruises Turchia Turismo Ufficiali Un mare di Svizzera Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN