mercoledì 22 febbraio 2017

Vacanze a Marzo, ecco dove andare

È primavera, svegliatevi bambine. È così che recita un noto canto popolare toscano. Ma è così che accade nella realtà se si dà uno sguardo, anche leggero e di sfuggita, al calendario. Perché ,in fondo, il 21 marzo non è poi così lontano e con esso ci sarà l'arrivo di una delle stagioni più attese e amate: la primavera. Molti, distrutti dall'inverno e dallo stress del freddo e del gelo, aspettano questo periodo dell'anno per concedersi una vacanza rilassante e distensiva. Un modo per staccare la spina dalla quotidianità, insomma. Si sa però che ogni momento ha il suo viaggio ideale. Ed è così anche in questo caso. Cerchiamo allora di scoprire qualche meta dove recarsi, prendendo spunto da una guida pubblicata sul sito 1viaggi. Magari riuscendo a conciliare divertimento e risparmio. Cosa che non guasta mai.

SPAGNA - Sicuramente il clima mite è una componente essenziale e fondamentale. Ma il tutto gira intorno a un famoso detto iberico. Quale? La primavera la sangre altera! Ossia la primavera risveglia i sensi. Ed è davvero così, perché le giornate sono più lunghe e si possono ammirare, attraverso interminabili camminate, tantissimi paesaggi. Un consiglio? Fare trekking nei pressi dei numerosi laghi, come quello di Covadonga e di Sanabria. Un'esperienza unica e indimenticabile.

SCANDINAVIA - Ma c'è anche chi, con il caldo che incombe e si avvicina, preferisce godersi gli ultimi attimi del fresco. E allora il Nord Europa, principalmente la Scandinavia, è la meta ideale. Certo, si potrebbe correre il rischio di trovare qualche grado sotto zero, ma, viste le bellezze naturali che si avranno di fronte, ne potrà anche valere la pena. Sciarpa e cuffia e via all'avventura. Roba per i più temerari e coraggiosi amanti del freddo che non si rassegnano all'arrivo delle alte temperature.

MESSICO - L'America del Nord, in particolare il Messico, è sicuramente uno dei luoghi più indicati per questo periodo dell'anno, soprattutto nella seconda metà del mese di marzo. Da visitare, senza alcun dubbio, la riviera Maya, una delle spiagge più note e famose. Giornate soleggiate, ma anche piacevolmente ventilate, in cui è possibile visitare i siti archeologici dello Yucatan, tra cui quello di Chichén Itzà, in cui spicca El Castillo, ossia l'edificio principale. Insomma, una vacanza tutta mare ed escursioni culturali.

AUSTRALIA - Abbandoniamo per un attimo la primavera, perché a marzo, nella meravigliosa e lontana Australia, è autunno. Per chi ama la Formula 1 è però questo un luogo a dir poco perfetto per staccare la spina. Il 26 marzo infatti, in quel di Melbourne, si aprirà il circus più amato delle quattro ruote. Passioni e vacanze in un colpo solo. Ma c'è anche molto altro, a partire dalle numerosissime feste nazionali, festival e celebrazioni. E come non parlare delle foglie che cominciano a cambiare il loro colore che comincia a virare dal verde al giallo, all’arancione e a varie sfumature di rosso. Certo, il viaggio sarà un po' lungo, ma ne vale davvero la pena. Perché marzo è sempre più vicino. Bisogna solo scegliere la destinazione.
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio blog