giovedì 23 febbraio 2017

Budva, al via tre giorni sull'Adriatico

Lo sviluppo dell'Adriatico, far partire un processo di valorizzazione coinvolgendo gli operatori, promuovere la condivisione di idee e conoscenza, facilitare lo sviluppo di nuovi progetti comuni e strategie e creare occasioni di incontro per tutti gli operatori dei comparti crociere, traghetti e nautica (vela e motore) operanti nell'area. Questi gli obiettivi principali di "Adriatic Sea Forum - cruise, ferry, sail & yacht", evento dedicato al turismo via mare in Adriatico, ideato da Risposte Turismo, in programma giovedì 27 e venerdì 28 aprile a Budva, in Montenegro.

Il forum, giunto alla sua terza edizione, sarà animato, si legge in una nota, da oltre 200 partecipanti attesi per una due giorni di confronto, business networking e approfondimento. L'appuntamento è pensato come un'occasione di confronto, networking e approfondimento tra agenti di viaggio, compagnie armatoriali, agenti marittimi e operatori dei terminal portuali e aeroportuali, fino alle marine e ai porticcioli, alle società di charter nautico, ai cantieri, alle amministrazioni pubbliche e ai consorzi locali di promozione turistica.

Tra i temi la promozione dell'Adriatico come unica destinazione turistica e le potenzialità del Montenegro. Nel corso della manifestazione sarà diffuso l'Adriatic Sea Tourism Report, il report di ricerca curato da Risposte Turismo che da cinque anni contiene analisi sui flussi, le dimensioni, la natura e le direzioni dei movimenti turistici nell'area Adriatica relativi ai comparti crociere, traghetti e nautica nei 7 Paesi che si affacciano sul mare Adriatico. Le prime edizioni del forum si sono svolte a Trieste (2013) e a Dubrovnik (2015).
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN