sabato 27 maggio 2017

Anek Lines Italia sostiene la quarta edizione di Tipicità in blu

ANCONA - Una grande manifestazione quella di Tipicità in blu che si tiene dal 25 al 28 maggio ad Ancona, cinghia di connessione sempre più stretta fra città e porto. Un Festival che riporta il capoluogo dorico al centro della scena sui temi del mare e della Blue Economy che ha visto fra i suoi sponsor anche Anek Lines Italia. D’altronde, questa quarta edizione, amplia gli orizzonti e guarda decisamente allo scenario internazionale Adriatico – Ionico in un’ottica macroregionale confermata dalla presenza delle istituzioni della città di Igoumenitsa, i vogatori della regata storica di Venezia, i rappresentanti dei FLAG da Veneto, Emilia Romagna e Molise.

“Tipicità in blu nasce dalla volontà di implementare sempre più la strategia della crescita blu – ha dichiarato Massimo Di Giacomo General Manager di Anek Lines Italia – che, com’è noto, comprende anche i traffici marittimi e tende a valorizzare le possibilità sostenibili del mare e delle coste che su di esso si affacciano, creando nuove opportunità di lavoro, promuovendo la ricerca scientifica, tecnologica e la cooperazione. Ho ritenuto importante, quindi, sostenere questa manifestazione, come molti sanno, infatti, esiste un’autostrada del mare fra Ancona e la Grecia e, proprio lo scalo dorico, è il principale interlocutore per quanto concerne il traffico passeggeri e merci fra i due Paesi del bacino. Inoltre, come Anek Lines Italia Tour Operator, siamo attori di riferimento per tutti quelli che vogliono passare le proprie vacanze in Grecia e, la presenza in questa edizione del Sindaco di Igoumenitsa, Ioannis Lolos, consolida un rapporto di lunga data fra queste due sponde dell’Adriatico. Come ultima cosa, ma non meno importante, la location. Tante manifestazioni si tengono ultimamente al porto di Ancona, il luogo dove noi svolgiamo il nostro lavoro insieme a tante altre professionalità, ma che oggi sempre più è divenuto il centro di grandi momenti d’intrattenimento ludici e culturali a testimonianza di un rinato sentiment fra città e porto”.

Anek Lines Italia
Anek Lines Italia nasce nel marzo del  1999, è una società a responsabilità limitata di diritto italiano che fa parte del Gruppo Anek A.E. quotato alla borsa di Atene. L’attività principale è quella di agente generale per l’Italia dell’ANEK LINES, compagnia di navigazione con sede nell’isola di Creta in Grecia, che gli oltre 50 anni di tradizione nella navigazione dei mari del suo Paese hanno reso leader nel settore del cabotaggio marittimo. Dalla prima traversata a oggi, Anek ha navigato nel Mar Egeo e nel Mar Adriatico offrendo un’affidabilità e un comfort insuperabili. A questa attività, di commercializzazione dei traghetti Anek Lines in Italia e di assistenza ai passeggeri e ai camion nei porti italiani, si affianca con sempre maggior sviluppo l’attività di Tour Operator per la Grecia. Anek Lines Italia è ormai considerata nel mercato un punto di riferimento per il turismo verso la Grecia. Il merito principale di questa affermazione è del suo staff che con circa 40 addetti svolge il proprio lavoro con passione e professionalità, divenendo il consulente ideale per la destinazione, specialmente per chi cerca un viaggio a misura delle proprie esigenze. Oltre all’headquarter di Ancona, Anek Lines Italia ha dal 2005 un proprio ufficio a Venezia con il quale gestisce la linea Venezia - Igoumenitsa - Patrasso. Dal 2014, grazie ad un accordo di joint service, Anek Lines e Superfast Ferries gestiscono tutte le tratte internazionali Italia - Grecia anche dal porto di Bari.

I traghetti che scalano al porto di Ancona

Hellenic Spirit
Potenza 68.500 cv Lunghezza 204 m Larghezza 25,8 m Velocità 30 nodi  Veicoli 670
Passeggeri 1850
Ponti 11
Olympic Champion
Potenza 68.500 cv
Lunghezza 204 m
Larghezza 25,8 m
Velocità 30 nodi
Veicoli 670
Passeggeri 1.850
Ponti 11
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN