sabato 6 maggio 2017

Ue, finanziati 75 mln per Barcellona

BRUXELLES - Si registra il via libera dalla Commissione europea al prestito di 75 mln di euro tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e il porto di Barcellona per finanziare la costruzione di nuovi stabilimenti di logistica e magazzinaggio nel porto spagnolo ZAL. Il progetto supporterà circa 4.000 nuovi posti di lavoro diretti e circa 6.000 posti di lavoro indiretti nei settori della logistica e dei trasporti.

L'accordo consentirà di aumentare la capacità del porto, sito strategico per l'Ue, migliorandone l'efficienza e la sostenibilità . Determinante all'erogazione del prestito è stato il Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), pilastro centrale del piano Juncker. Il rinnovamento delle infrastruttura di trasporto europee "richiede investimenti significativi e sostenuti per soddisfare le future esigenze ambientali ed economiche", ha commentato il commissario Ue per i trasporti, Violeta Bulc.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN