mercoledì 6 giugno 2018

Dal ponte della nave direttamente nel canyon: Moby e Tirrenia lanciano la Sardegna della magia e dei bimbi

MILANO – Non solo trasporto, ma anche promozione diretta delle bellezze della terra di Sardegna; è in questa ottica che le compagnie del Gruppo Onorato Armatori hanno deciso di confermare anche per quest’anno l’accordo in base al quale i bambini di età inferiore ai 12 anni potranno entrare gratuitamente, semplicemente presentando il biglietto di viaggio in nave, a loro intestato, nel Canyon Gorropu. Situato lungo l’Orientale sarda, tra l’Ogliastra e la Barbagia, tra il Supramonte e il mare, è considerato uno dei posti più magici e carichi di fascino della Sardegna; meta archeologica, naturalistica, e culturale allo stesso tempo, Gorropu è un autentico capolavoro della natura e allo stesso tempo un prezioso scrigno di biodiversità.

Un luogo ideale per escursioni, organizzate a seconda dei gusti, ma in grado tutte di garantire un tuffo nella magia di bellezze naturali uniche. E i passeggeri di Moby e Tirrenia potranno usufruire dei servizi della società Chìntula che per l’appunto organizza escursioni al canyon per tutti gradi di difficoltà (per info: http://gorropu.info/ - chintula@gorropu.info).

Il canyon ebbe una fondamentale funzione strategica e difensiva. Gorropu era di certo un luogo pericolosissimo per gli eserciti invasori che, attraversando le sue strette pareti, diventavano facile preda dei sardi. Le leggende parlano di Sa mama de Gorropu (La madre di Gorropu), una spaventosa creatura che dimora all’interno del canyon. Mentre sos drullios sono descritti come creature malvagie che durante le notti tempestose escono dalle grotte nascoste nella gola e trascinano via uomini, animali e costruzioni del Supramonte.

Nulla di tutto questo, ma un grande fascino e una infinita magia per i giovani turisti accompagnati da Moby e Tirrenia. Due Compagnie che quest’anno garantiscono oltre 4.000 partenze per l'Isola (fino a 24 al giorno), il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari e porti di partenza, e che consentono in alta stagione di viaggiare sia in notturna che in diurna grazie al potenziamento delle corse.

Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN