lunedì 18 giugno 2018

Royal Caribbean: rilevata maggioranza compagnia lusso Silversea

La statunitense Royal Caribbean Cruises (RCL) acquisirà la maggioranza della compagnia Silversea, con base nel Principato di Monaco. La società è controllata dall'armatore italiano Manfredi Lefebvre D'Ovidio, specializzata nel segmento dei viaggi di lusso. Sulla base di un valore complessivo stimato in 2 miliardi di dollari, RCL acquisirà il 66,7% di Silversea per circa 1 miliardo di dollari, operazione che si completerà entro la fine dell'anno in corso.

Royal Caribbean finanzierà questo investimento con nuovo debito, e riconoscerà all'attuale azionista Lefebvre un ulteriore ammontare pari a 472.000 azioni di RCL, che verrà corrisposto al raggiungimento di determinati obiettivi di performance da parte di Silversea nel 2019 e 2020.

Tra le ragioni dell'operazione per Royal Caribbean ci sono la diversificazione della propria offerta crocieristica e il rafforzamento della presenza nei segmenti del lusso e delle crociere in luoghi remoti e particolarmente suggestivi dal punto di vista paesaggistico-ambientale, previsti in forte crescita.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN