martedì 4 agosto 2020

Fincantieri e Saipem: intesa nel deep sea mining


ROMA - E' stato siglato da Fincantieri e Saipem un Memorandum of Understanding (MoU) per analizzare le potenzialità dello sviluppo del mercato Deep Sea Mining (DSM), ovvero l'utilizzo sostenibile delle risorse dai fondali marini oltre i 3.000 metri di profondità. L'intesa pone le basi per una collaborazione che viene definita strategica per definire la fattibilità sostenibile, lo sviluppo e le opportunità di business nella progettazione, ingegnerizzazione, costruzione e gestione di sistemi di DSM. I fondali marini profondi sono ricchi di minerali, generalmente suddivisi in solfuri (zolfo), croste di cobalto e noduli polimetallici, che hanno applicazione nei prodotti della moderna economia digitale, ma sono anche alla base dell'ecosistema degli oceani.

Al momento non esistono applicazioni industriali che consentono una raccolta adeguata e rispettosa della sostenibilità dell'ambiente marino di tali minerali. Primo obiettivo della collaborazione sarà l'elaborazione di un piano industriale per nuovi progetti DSM. Per Stefano Cao, a.d. di Saipem, "l'accordo unisce due eccellenze italiane nella promozione del Deep Sea Mining. Saipem possiede tecnologie innovative, competenze distintive, assets e un importante track record nel settore".

L'a.d. di Fincantieri Giuseppe Bono è convinto che "i minerali presenti nei giacimenti sottomarini si riveleranno imprescindibili se si riuscirà a passare con successo da un'economia basata sui combustibili fossili a un'economia verde. Molte tecnologie rinnovabili, infatti, richiedono grandi quantità di metalli che possono essere reperiti in elevate concentrazioni nelle profondità marine, e questa sarà la direzione da chi sarà pronto a favorirne l'utilizzo".
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Snav Somec Spagna Star Clipper Stx Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht

Archivio CN