mercoledì 16 settembre 2020

Perini navi, raggiunta intesa con Fenix-Blue Skye


GENOVA - Intesa raggiunta fra Fenix e Blue Skye investimenti "a ottenere l'approvazione del piano di ristrutturazione di Perini Navi anche attraverso l'immissione di nuove risorse finanziarie". Fenix, holding della famiglia Tabacchi, attuale azionista di maggioranza di Perini, leader nella progettazione e costruzione di navi a vela e a motore, annuncia con una nota la sigla dell'accordo con il fondo di investimento londinese che decollerà "previa due diligence".

"L'operazione, con il supporto, le competenze e la solida esperienza di Blue Skye nei processi di turnaround ha l'obiettivo di consolidare Penini Navi e di consentire la continuità del progetto avviato da Fenix" completa la nota. Sul tavolo c'era anche l'offerta dei cantieri Sanlorenzo per acquisire la maggioranza della società, che scade a fine mese.

La crisi finanziaria di Perini era stata al centro nelle settimane scorse di un vertice tra Regione Toscana e famiglia Tabacchi. Nell'incontro era emersa la volontà da parte della proprietà "di mettere a punto una soluzione per il rilancio del cantiere entro il mese di settembre", aveva fatto sapere la Regione

Condividi:

Archivio CN