lunedì 29 novembre 2021

Porti: La Spezia punta sulle chiatte per aspirare i fumi delle navi

Il porto di La Spezia verso un sostanziale restyling. Lo scalo ferroviario all'interno del porto ligure racchiuso in una copertura di pannelli fotovoltaici. E' uno dei progetti presentati dall'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale al bando Green Ports attivato dal Ministero della transizione ecologica.

Secondo le intenzioni dell'autorità, la stazione di passaggio per i convogli portacontainer sarà "inscatolata" in un involucro in grado di produrre fino a 6 MW di energia elettrica da utilizzare per le stesse operazioni portuali. Lo ha illustrato l'ingegner Davide Vetrala durante la conferenza La Spezia Green.

L'opera, del costo stimato di 27 milioni, rappresenta una delle dieci per cui il porto della Spezia ha chiesto un finanziamento dallo Stato, attraverso il Pnrr, per circa 61 milioni. A seguire, i fondi servirebbero per la realizzazione di una stazione di distribuzione di energia elettrica ad alta tensione a servizio dei moli (13,750 milioni di euro). 

"Potremmo contare su 80MW, ovvero il fabbisogno del futuro per un porto sempre più elettrificato", ha spiegato Vertala. E ancora: la pannellatura fotovoltaica degli edifici (4,9 milioni), l'acquisto di generatori ad idrogeno (2,6 milioni) al posto degli attuali a diesel, la conversione delle torri faro alla tecnologia led (2,55 milioni), un impianto di produzione idrogeno per autovetture e veicoli industriali (1,985 milioni) e l'installazione di colonnine di ricarica elettrica per autoveicoli e mezzi meccanici (1,359 milioni).
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Connext Costa Crociere Costa Firenze Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Explora journeys Federagenti Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Livorno Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Naviris Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Princess Cruises Propeller Regate Regent Seven Seas Cruises Rina Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Savona Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trieste Tui Cruises Ufficiali Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN