giovedì 13 aprile 2023

Crociere: Explora I supera brillantemente le prove in mare


GINEVRA - Explora Journeys, il brand di ospitalità e lifestyle di lusso del gruppo MSC, ha annunciato oggi che EXPLORA I ha portato a termine con successo le prove in mare. EXPLORA I sarà la prima di una flotta composta da sei navi di lusso realizzate per Explora Journeys dall'italiana Fincantieri, tra i migliori armatori al mondo.

Dopo l'esito positivo delle prove in mare, EXPLORA I sarà ora sottoposta a una serie di ultimi preparativi in vista del suo viaggio inaugurale nel luglio di quest'anno. Explora Journeys offrirà ai viaggiatori più esigenti l'opportunità di vivere un'esperienza sull'oceano trasformativa e ricca di significato, in grado di riflettere l'essenza di ogni destinazione visitata così come lo spirito raffinato, europeo e cosmopolita, del brand.

La costruzione della nave da 63.900 GT è iniziata il 10 giugno 2021 presso il cantiere di Monfalcone di Fincantieri. La cerimonia di battesimo di EXPLORA I si svolgerà l'8 luglio a Civitavecchia, vicino Roma, seguita dal viaggio inaugurale della nave, che partirà il 17 luglio dal porto di Southampton, nel Regno Unito, per un itinerario di 15 notti attraverso i fiordi norvegesi e il circolo polare artico fino a Copenaghen, in Danimarca.

Michael Ungerer, CEO di Explora Journeys ha dichiarato: “Fin dal primo giorno, abbiamo voluto dare vita a un'esperienza di viaggio sul mare mai provata prima e siamo molto felici che la prima delle nostre navi di nuova generazione, EXPLORA I, inizierà a navigare nel luglio 2023. Le prove in mare sono una parte fondamentale del processo di costruzione e siamo fieri di affermare che la nave le ha superate a pieni voti. Il nostro team ha lavorato duramente per progettare e realizzare una nave in grado di offrire una combinazione perfetta di lusso, avventura e sostenibilità, e non vediamo l'ora di condividere il risultato con i nostri ospiti.”


EXPLORA I in cifre

Progettato con cura per stimolare i sensi e riflettere la filosofia dell'“Ocean State of Mind”, il brand prende vita dalle radici e dal senso dello stile europei della famiglia proprietaria, caratterizzata da una comprensione naturale del design e del lusso, che Explora Journeys interpreta attraverso un'atmosfera contemporanea e cosmopolita da boutique hotel.

Un insieme di 14 ponti, per un'area complessiva di 16.000 m.q., offre spazi e privacy senza pari, con un rapporto ospiti-spazio di 18,4 m.q., tra i più alti nel settore delle crociere di lusso.
461 “case sul mare” fronte oceano, con un'area media di 42 m.q., tra cui 1 Owner Residence, 22 Ocean Residence, 67 Ocean Penthouse, 301 Ocean Terrace Suite e 70 Ocean Grand Terrace Suite.
Una scelta di 11 esperienze culinarie, 6 ristoranti, 12 bar e lounge.
248 metri di lunghezza, 32 metri di ampiezza e 56 metri di altezza sopra la linea di galleggiamento.
Un'area Ocean Wellness con 1.000 m.q. di spazi indoor e outdoor dedicati al benessere e al fitness, 9 sale trattamenti e 1 salone di bellezza.
Un concetto di intrattenimento originale, con eventi continui che avranno luogo in ogni bar e lounge.
3 piscine esterne, 1 piscina interna e 64 cabine private.
Rapporto personale-ospiti di 1:1,25.

Le tecnologie sostenibili di EXPLORA I

Come tutto il gruppo MSC, Explora Journeys si impegna a costruire navi per il futuro, utilizzando le tecnologie più recenti disponibili oggi ed essendo pronta ad adottare nuove soluzioni energetiche alternative non appena saranno disponibili.

Sistema a riduzione selettiva catalitica, che riduce le emissioni di ossidi di azoto del 90%.
Sistema avanzato di trattamento delle acque reflue, conforme agli standard più rigorosi della Risoluzione MEPC 227(64), il cosiddetto “standard baltico”, dell'Organizzazione marittima internazionale (IMO).
Sistema di trattamento dell'acqua di zavorra, approvato dalla Guarda costiera statunitense, con trattamento UV per prevenire il rilascio nell'ambiente marino di specie invasive attraverso lo scarico dell'acqua di zavorra, in conformità alla Convenzione internazionale per il controllo e la gestione dell'acqua di zavorra dell'IMO.
Alimentazione da terra a nave (shore-to-ship) che consente alla nave di minimizzare l'utilizzo del motore in porti dove sono disponibili infrastrutture di connessione shore-to-ship.
Gestione dei rifiuti solidi e del riciclo all'avanguardia, con sistemi completi per ridurre, riciclare e riutilizzare tutti gli aspetti dei rifiuti di bordo.
Certificazione RINA Dolphin per la riduzione del rumore sottomarino, con un design dello scafo e della sala motori che minimizza l'impatto acustico, riducendo il potenziale impatto sulla fauna marina, in particolare sui mammiferi marini, nelle acque circostanti.
Design innovativo dello scafo e idrodinamica ottimizzata, per minimizzare la resistenza in acqua.
Assetto ottimizzato grazie a un software che monitora e migliora la stabilità della nave in tempo reale. Questa tecnologia supporta gli ufficiali di bordo, aiutandoli a ottimizzare l'assetto della nave, le prestazioni e il consumo di carburante.
Vernice anti-vegetativa: lo scafo è rivestito da una speciale vernice sostenibile che impedisce la crescita di alghe e piccoli organismi marini, riducendo la resistenza al moto in modo significativo.
Sistemi intelligenti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria, con circuiti di recupero d'energia automatizzati che ridistribuiscono calore e freddo per ridurne la domanda.
Illuminazione LED, con apparecchi ad alta efficienza controllati da sistemi di gestione smart per migliorare il risparmio energetico.
Condividi:
Adria Ferries Adriatic Sea Forum Adsp Adulti Aida Cruises Aman Ambiente Anek Armatori Asamar Asia Assarmatori Assoagenti Assoporti Australia Azimut Baglietto Benetti Blue economy summit BMT Business Cagliari Cannes Caraibi Cargo Carnival Carrier Celebrity Cruises Chantiers de l'Atlantique Charter Cina Civitavecchia Clia Compagnie du Ponant Confitarma Connext Costa Crociere Costa Deliziosa Costa Firenze Costa Pacifica Costa Smeralda Costa Toscana Costa Venezia Covid Crn Crociere Cruise 2030 Cruise Life CSSC Cuba Cunard De Wave Deloitte Diritti in mare Disney Emirati arabi Europa Exclusive Explora journeys Federagenti Ferragosto Ferretti Fincantieri Fort Lauderdale Boat Francia Frauscher Gastronomia Genoa Shipping Week Genova Germania Gin Giro del mondo Gnv Grecia Grimaldi Lines Hapag-Lloyd Harmony of the seas Holland America Line IB Isa Yacht Isole greche Italia Italian Cruise La Spezia Lega Navale Livorno Logistica Mangusta Mare Marina Marittimi Medio Oriente Mediterraneo Mercy Ship Messico Messina Mets Metstrade Miami Boat Show Moby Moda Montecarlo Yachts Motoscafi Msc Naples Shipping Napoli Natale Nautica Naval Group Navi Navi merci Navi militari Navi rompighiaccio Navi storiche Navia Naviris News Norwegian Cruise Nova Marine Ocean Cay Oceanly Onorato Pacific Princess Palumbo Palumbo Ancona Shipyard Perini Pershing Portacontainer Porti Porto Cervo Princess Cruises Propeller Puglia Regate Regent Seven Seas Cruises Rina Riva Royal Caribbean Salon Nautique Salone nautico Sanlorenzo Sardegna Sardinia Ferries Savona Scenic Eclipse II Sct Seabourn Seafuture Seatrade Cruise Global Seatrade Cruise Med Sessa Shipping Silversea Siremar Snav Somec Spagna Sport Star Clipper Stx The Italian Sea Group Tirrenia Toremar Traghetti Trasporti Trieste Tui Cruises Turchia Ufficiali Un mare di Svizzera Usa Vard Variety Cruises Vela Venezia Versilia Yachting Viking Virgin Windstar World Cruise Yacht Yacht Club

Archivio CN