martedì 17 gennaio 2017

Msc, via ai lavori alla riserva marina di Ocean Cay

GENOVA - MSC Crociere ha dato il via ai lavori alla Riserva Marina di Ocean Cay, l'isola situata a sud di Bimini, nelle Bahamas, destinata a diventare, da novembre 2018, un paradiso naturale eslcusivo per gli ospiti della compagnia. Perry Gladstone Christie, Primo Ministro delle Bahamas, e Pierfrancesco Vago, Presidente Esecutivo di MSC Crociere, hanno preso parte oggi alla cerimonia inaugurale insieme ad altri Ministri e funzionari di Governo delle Bahamas.

I lavori riporteranno allo stato originario il sito che in passato era stato utilizzato come cava di sabbia per le industrie. Lo sviluppo della Riserva Marina Ocean Cay,ricorda una nota della compagnia, fa parte del piano industriale di MSC Crociere del valore di 9 miliardi di euro, che prevede la costruzione di fino a 11 navi nuova generazione la cui entrata in servizio è prevista tra il 2017 e il 2026.

La prima fase di sviluppo del riserva marina prevede la demolizione delle infrastrutture industriali esistenti così da poter ricreare nuovamente una riserva marina incontaminata. Il piano paesaggistico prevede la piantumazione di più di 80 alberi, erbe, fiori e arbusti tipici dei Caraibi.MSC Seaside e le altre navi di MSC Crociere operative ai Caraibi inseriranno regolarmente Ocean Cay MSC Marine Reserve nei loro itinerari da novembre 2018. 
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN