lunedì 18 novembre 2019

Ucina porta 72 aziende al Metstrade di Amsterdam

GENOVA - Ucina Confindustria Nautica parteciperà al Metstrade di Amsterdam, il salone dedicato a componentistica e accessori per la nautica da diporto che aprirà i battenti il 19 novembre, con una esposizione collettiva di 72 aziende italiane, organizzata in collaborazione con Ice Agenzia.

"Con noi ad Amsterdam c'è tutta l'eccellenza del Made in Italy del settore - commenta Saverio Cecchi, presidente di Ucina -.

L'evento sarà anche un nuovo momento per presentare la 60esima edizione del Salone Nautico di Genova dal 17 al 22 settembre, dopo il lancio mondiale di New York lo scorso ottobre". Ucina sarà anche sponsor dei Boat Builder Awards, che vedono in gara 36 aziende di 15 Paesi. Molte le nomination italiane nelle diverse categorie, da Amer Yachts ad Azimut Yachts e Riva, a Opacmare con il cantiere Aquila, a Naviop-Simrad e Benetti.

Cinque aziende italiane, Bamar, Foresti & Suardi, Powerplast, Seares srl e Marco spa, hanno ottenuto la nomination anche per il Dame design award, riconoscimento internazionale per il migliore prodotto di design, con prodotti che vanno dal nuovo materiale per vele con natubi in carbonio alla doccia estraibile in ottone cromato all'ammortizzatore idraulico per ormeggi.
Condividi:

0 commenti:

Posta un commento

Archivio CN