lunedì 29 giugno 2020

Ferretti, nuova ammiraglia da 100 piedi


GENOVA - Nasce in casa Ferretti un progetto che rimodula gli spazi e cambia il modo di vivere la barca: così la compagnia leader nella cantieristica presenta la nuova ammiraglia, lunga 100 piedi, la più grande mai costruita dal cantiere. Alla base del progetto, spiega in una nota il cantiere, l'idea di massima dimensione del comfort sia negli spazi esterni che interni, "dove domina l'essenza del gusto Made in Italy, il design, sobrio e sofisticato, caratterizzato da geometrie pulite e materiali ricercati".

Il nuovo progetto è frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall'Ing. Piero Ferrari, il Dipartimento Engineering Ferretti Group, l'architetto Filippo Salvetti per gli esterni e lo studio Ideaeitalia per il nuovo concept degli interni. Le forme esterne riprendono la filosofia progettuale inaugurata con gli ultimi modelli della gamma: linee sportive dominano il profilo, con nuove potenze laterali in cristallo a poppa e a centro barca. Notevole è la presenza del teak, che dalla spiaggetta di poppa è ripreso sulla curvatura del portellone, sui camminamenti e sulle scale di accesso al flybridge, fino a rivestire la plancia di comando esterna.

Ferretti Yachts 1000, inoltre, per la prima volta nella storia del brand, presenta un largo utilizzo del carbonio.Carattere distintivo del percorso intrapreso con il nuovo studio Ideaeitalia è la possibilità di scegliere tra due mood di interior: uno classico, dai toni morbidi, tradizionali e dai contrasti leggeri, e uno contemporaneo, ispirato a dettagli più urbani e moderni con colori decisi.Ferretti Yachts 1000 reinterpreta il concetto di poppa: 40 m² di spazi vivibili, al pari di un superyacht. Il garage può ospitare un tender Williams Sportjet 445, una moto d'acqua e perfino 2 Seabob. Fiore all'occhiello del progetto è poi la cucina multifunzionale, grande 10m² e fornita di ogni accessorio. Il nuovo yacht raggiunge i 28 nodi di velocità massima e 24 nodi di velocità di crociera (dati preliminari).
Condividi:

Archivio CN